9 ottobre 2014 dalle ore 22, presso Alcatraz, via Valtellina, 22 Milano

Sincronie e Milano Musica presentano:
An electronic tribute to Fausto Romitelli

Massimiliano Viel | otolab | Mika Vainio (visuals: otolab)

Come seconda parte del concerto di inaugurazione della 23esima edizione del Festival Milano Musica all’Alcatraz di Milano, Sincronie presenta un evento dedicato al compositore nel decennale della sua scomparsa, chiamando musicisti che hanno collaborato con lui che ben ne esprimono la valenza contemporanea e trasversale.

In particolare quello del collettivo milanese Otolab è un nome ben conosciuto nel mondo della performance audiovisiva anche legata al mondo della musica elettronica dance e post-techno.
Mika Vainio è invece una importante figura della musica elettronica di cui ha segnato la storia, come membro del duo finlandese Pan Sonic.

L’evento concluderà la serata preceduta dalla video-opera di Romitelli “An Index of Metals” eseguita dall’Ictus Ensemble.

I biglietti per l’evento di Sincronie (ingresso alle ore 22) costano 10 Euro e sono acquistabili presso la biglietteria dell’Alcatraz.
I biglietti per l’intera serata (ingresso alle ore 20.30) costano 25 Euro (biglietto ridotto: 15 Euro).


LABORATORI D'ASCOLTO 2014
Die Schachtel, O’ e Sincronie presentano:
FRAMMENTI

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
- giovedì 2 ottobre 2014
- giovedì 13 novembre 2014
- giovedì 4 dicembre 2014


12 luglio 2014 dalle ore 23 alle ore 7, presso Cascina Martesana, via Bertelli, 44 Milano
NoNameSpace e Cascina Martesana presentano, a cura di Sincronie:
SLEEP CONCERT
con
Aner Andros | Confindustrial Sinfonietta | Dj Fuco | Gea Brown | Paula Peach Quartet | Chetto

Un concerto che dura un'intera notte ed è concepito per modulare i sogni del pubblico.
Realizzato per la prima volta all'inizio degli anni '80 dal musicista Robert Rich, consisteva in un concerto di circa 9 ore durante il quale il pubblico, adagiato comodamente su lettini o materassini, poteva dormire lasciando che la musica influenzasse la coscienza del pubblico tra dormiveglia e sogno.
La musica come veicolo per stimolare un viaggio interiore attraverso il sogno.

Ingresso con tessera NoName Space o Cascina Martesana 5€ fino alle 23, poi 8€.

Prenotazione a info@noname-space.com,
munirsi di sacco a pelo e materissino, fino a esaurimento posti.


12 giugno 2014 ore 19.15 presso O', via Pastrengo, 12 Milano
LABORATORI D'ASCOLTO 2014
Die Schachtel, O’ e Sincronie presentano:
FRAMMENTI

"Quartetto per la Fine dei Tempi" di Olivier Messiaen: la struttura dell'eternità.

Composto ed eseguito in pirma assoluta in un campo di concentramento,
il Quartetto di Messiaen nasce come testimonianza di una cesura storica
ed esistenziale, come sguardo che sceglie di allontanarsi dal mondo
per dirigersi verso altre realtà più profonde in cui il tempo si rigira
su se stesso o si dilata nell’eternità, gioca con l’arcobaleno
e con i canti degli uccelli.
In questo brano splendido ed esemplare del 1940 si delineano
in relazioni complesse tra loro quegli elementi del pensiero musicale
che verranno articolati durante l’intero percorso creativo di Messiaen
e che costituiranno un’eredità accolta e sviluppata
dalla musica del secondo Novecento e oltre.

ingresso libero


1 giugno 2014
L'Associazione Culturale Sincronie insieme a O' e Die Schachtel è lieta di annunciare:
SINCRONIE 2014 HEADSCAPE
Terzo Concorso Internazionale di Composizione e Produzione musicale

Il concorso è dedicato alla produzione di musica per l’ascolto in cuffia ed è aperto a partecipanti senza limiti di età e nazionalità.
La scadenza è fissata per il 30 novembre 2014.
Il bando completo è disponibile su: www.sincronie.org/concorso
SINCRONIE 2014 HEADSCAPE


29 aprile 2014 ore 19.15 presso O', via Pastrengo, 12 Milano
LABORATORI D'ASCOLTO 2014
Die Schachtel, O’ e Sincronie presentano:
FRAMMENTI

"On" di Aphex Twin: la logica del pattern.

In musica, i pattern sono omnipresenti e si può dire che esistano da quando è nato
lo stesso concetto di musica. Dei tanti generi musicali che hanno fatto dei pattern
l’elemento costitutivo più fondamentale e pervasivo, uno dei più recenti
è la Dance Elettronica, o EDM.
Lungo gli articolatissimi percorsi evolutivi di questo universo musicale che è nato
intorno agli anni Ottanta e che si è sviluppato fino a toccare anche sonorità affini
a quelle della musica classica contemporanea, sono stati sviluppati dei veri e propri
standard e tecniche che possono essere raccontati in una logica: la logica del pattern.
Di questa parleremo nel laboratorio a partire dal brano ON, prodotto da uno
dei protagonisti storici della EDM, Aphex Twin.
ingresso libero

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

21 Maggio - ore 19.15-21
LA SAGRA DELLA PRIMAVERA di Igor Stravisnkij:
il meccanismo selvaggio.

12 Giugno - ore 19.15-21
QUATUOR PUR LA FIN DU TEMPS di Olivier Messiaen:
la struttura dell’eternità.


13 marzo 2014 ore 19.15 presso O', via Pastrengo, 12 Milano
LABORATORI D'ASCOLTO 2014
Die Schachtel, O’ e Sincronie presentano:
FRAMMENTI

"Momente" di Karlheinz Stockhausen: il teatro dell'ascolto.
ingresso libero

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

29 Aprile - ore 19.15-21
ON di Aphex Twin: la logica del pattern.

21 Maggio - ore 19.15-21
LA SAGRA DELLA PRIMAVERA di Igor Stravisnkij:
il meccanismo selvaggio.

12 Giugno - ore 19.15-21
QUATUOR PUR LA FIN DU TEMPS di Olivier Messiaen:
la struttura dell’eternità.


7 febbraio 2014 ore 19.15 presso O', via Pastrengo, 12 Milano
LABORATORI D'ASCOLTO 2014
Die Schachtel, O’ e Sincronie presentano:
FRAMMENTI

"Nell'Alto dei Giorni Immobili" di Fausto Romitelli:
Una traversata nell'oceano di Solaris.


Romitelli, scomparso prematuramente dieci anni fa a 41 anni, è oggi uno dei compositori italiani più conosciuti nel mondo.
La sua musica strumentale riceve suggestioni dalle tecniche della musica elettronica, ma anche dall'incontro con stili e pratiche come il noise, il glitch e le performance audiovisive. "Nell'alto dei Giorni Immobili" è un brano del 1990 per sei strumenti, che è stato utilizzato come brano di riferimento per il concorso di remix Sincronie 2012.

L'incontro è curato da Massimiliano Viel.
ingresso libero